Lingua dell’intimità, lingua della cultura. Intervista a Luciano Cecchinel

di Francesco Davoli In alcuni testi di “Al tràgoljért” – in particolare “Cantar del bòsc” e “Cantar del pra” – si manifesta in pieno ciò che, a proposito della sua poesia, Brevini (“Le parole perdute”, Torino, Einaudi, 1990) ha definito «enumeratio» e «precisione elencatoria»: l’accostamento di frasi perlopiù nominali, di sintagmi fortemente descrittivi che tuttavia […]

Marco Paone intervista Daniel Cundari

  Daniel Cundari (Rogliano, 1983) è un poeta, scrittore e traduttore che scrive in dialetto calabrese, italiano e spagnolo. Ha studiato Lettere Moderne e Relazioni Internazionali a Siena e in Spagna, dove si è formato artisticamente. Ha partecipato a vari eventi in diversi paesi europei e ha all’attivo numerosi articoli di carattere politico e letterario. […]

Costanza Lindi intervista Anna Maria Farabbi

Nata a Perugia nel luglio del 1959. Poeta, traduttrice, saggista, ha pubblicato con grandi editori nel panorama della poesia italiana contemporanea (Mondatori, Sellerio, Lietocolle, Il Ponte del Sale e altri). Dirige la collana Un’altra via di pane, vino, tavola e molto silenzio per Lietocolle e la collana Segnature per Terra d’ulivi.   In raccolte come Abse e Adlujè si […]