Jamie McKendrick, Dubbi e problemi di un antologista inglese

Qualche anno fa in Inghilterra fu pubblicata una biografia di Gabriele D’Annunzio, The Pike (Il luccio) di Lucy Hughes-Hallett, e già tre volte premiata, il cui esito sembrerebbe testimoniare, o almeno augurare, un vivissimo interesse per la poesia italiana. L’entusiasmo che segnalava, purtroppo, era assai più probabilmente dovuto alla vita scandalosa di questo personaggio che […]